Arte invece di spazzatura, Napoli rilancia la propria immagine all’estero

Sono ancora negli occhi di tutti le immagini drammatiche delle strade di Napoli coperte da spazzatura e non é ancora totalmente dimenticato lo scandalo della mozzarella alla diossina. Il turismo a Napoli ha subito un contraccolpo tremendo annunciando perdite per 70 milioni di Euro.

Vesuvio di Andy Warhol

Napoli ovviamente non ci sta e lancia una campagna internazionale di marketing. Il nuovo assessore al turismo della regione Campania, Claudio Velardi, ha fatto partire una campagna straordinaria per dimostrare che Napoli é nonostante tutto una cittá viva, bella ed interessante.

L’offensiva si indirizza ai turisti del Nord Italia ma soprattutto all’estero. Su 12 aeroporti internazionali si trovano in questi giorni dei manifesti giganteschi con motivi idilliaci da cartolina di “Bella Napoli”. Fanno da testo estratti di titoloni negativi sulla cittá del vesuvio e così trasformati in notizie positive. Nella versione inglese per esempio si legge: “ Napoli sommersa da una montagna di … arte.” Nell’aeroporto di Francoforte si legge: “Le strade di Napoli sono piene di … bellezze.”

Questo é un modo sicuramente positivo per uscire dalla crisi e rilanciare l’immagine di una cittá troppo a lungo mortificata.

Tag: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: