PIL Germania: crescita record nel primo trimestre 2008

Colpo di coda del cosiddetto “Aufschwung” dell’economia tedesca. Nel primo trimestre l’Istituto di Statistica Tedesco ha annunciato un aumento del PIL su base trimestrale dell’1,5%, il risultato migliore degli ultimi 12 anni. La crescita é trainata dagli investimenti interni delle aziende in macchinari e dal settore immobiliare che ha goduto di un inverno insolitamente mite.

Il dato é in netta controtendenza rispetto a quello statunitense (+0,1%) ed ai venti di recessione che spirano in seguito alla crisi finanziaria internazionale, ed é di gran lunga superiore alle attese (+0,7%). Su base annua si attende ora una crescita del 2,6%, dunque la Germania supererebbe per il terzo anno consecutivo la soglia del 2%, nonostante l’aumento dell’aliquota IVA, la crescita smisurata del costo del petrolio, l’euro forte e la crisi finanziaria internazionale.

La Commerzbank ha annunciato di volere rivedere al rialzo le proiezioni di crescita del paese per il 2008, ma Trichet il presidente della BCE invita alla calma ed annuncia che il secondo trimestre non sará cosí “lusinghiero”. Staremo a vedere.

Tag: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: