Agroalimentare: l’e-commerce traina il Made in Italy

A trainare il l’export dei prodotti agroalimentari italiani é proprio l’e-commerce. Lo conferma una ricerca effettuata da Esperya, la bottega gastronomica on-line. La crescita dell’export dell’8% rispetto al 2006 é dovuta in gran parte ad internet. In Corea del Sud afferma la ricerca gli utenti che usano internet per fare acquisti sono il 99%, in Germania e Gran Bretagna il 97% mentre l’Italia é al 18esimo posto di questa classifica con l’89%.


Dunque il potenziale é enorme ed anche in Italia il fatturato del settore agroalimentare on-line cresce a due cifre. Nel 2007 sono stati spesi 190.716.000 euro per acquistare prodotti alimentari sul web in Italia, in aumento del 15% rispetto all’anno precedente. Esperya stessa ha riscontrato un 6% di aumento nel mercato estero. La Germania é il principale mercato di sbocco dei prodotti agroalimentari italiani con giro d’affari di circa 4 miliardi di Euro, nell’e-commerce i prodotti italiani piú acquistati on-line sono la pasta, le conserve di pomodoro ed i dolci. Fonte: agroalimentarenews

Tag: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: